Come scommettere sulle corse dei cavalli

| 20 agosto 2013 | 0 Comments

Le corse dei cavalli sono una delle scommesse sportive più popolari al mondo, e il suono degli zoccoli sul manto erboso è sufficiente a dare i brividi lungo la schiena agli scommettitori.
La tipologia più popolare di corse di cavalli è nota, nel Regno Unito, come galoppo. Questa è la forma tradizionale di corsa, con un fantino che monta il cavallo. Molti dei più grandi eventi di corse di tutto il mondo, tra cui Epsom, Meydan e il Kentucky Derby, sono campi per corse di galoppo.
Ci sono un certo numero di varianti regionali di corse di cavalli (come le gare di salto a ostacoli o il trotto) e se state cercando di iniziare a puntare su tali varianti, seguite questo articolo nella specifica tipologia di corsa dei cavalli.
Mercati di scommesse
Gli scommettitori del Regno Unito in cerca di una scommessa sui cavalli hanno una serie molto più ampia di opzioni, attualmente, con quote fisse dai bookmakers, oltre a tutte le scommesse Tote e betting exchanges con quote su quasi tutte le corse a livello globale.
La scommessa Tote è, in realtà, un tipo di scommessa di gruppo in cui gli scommettitori vincenti sono pagati in base alla quota nel gruppo rispetto alle quote finali.
Per esempio, se state scommettendo sul cavallo Frankel vincente in una corsa, potrebbe essere a 2/1 con i bookmakers e 4/5 per Tote. Ciò significa una notevole volume di scommesse Tote su questo particolare cavallo e Tote può solo permettersi di pagare quote a 4/5. Se aumenta il volume di scommesse Tote su altri cavalli, allora è probabile che vedrete di nuovo un incremento delle quote di Frankel.
Nel Betting Exchange vedete, di solito, cavalli a quote un po’ più elevate delle scommesse Tote o dei metodi a quota fissa come lo stile mercato aperto che in genere ha un prezzo migliore, anche se a volte la differenza di margine è minima.
Indipendentemente dal mercato o dal metodo scelto per le vostre scommesse, avete bisogno di raccogliere quante più informazioni che potete sui cavalli. Il modo più semplice, per ottenere le informazioni necessarie, sono le schede tecniche.
Lettura Schede Tecniche Cavalli
Ricordate che non diventerete ricchi giocando solo sui favoriti, e la regola generale è che un favorito vincerà circa il 30% del tempo. Scoprite le ultime statistiche dal vostro ippodromo preferito e osservate quante volte vincono i favoriti, quali stalle hanno il maggior numero di vincitori e quali combinazioni fantino / allenatore sono ottime nel percorso e nella distanza.
Nei percorsi Inglesi in particolare, il terreno è particolarmente importante. Alcuni cavalli preferiscono il terreno in un certo modo, e su alcuni pronostici si possono notare modelli chiari e definibili di un buon rendimento, con determinate condizioni di terreno. Alcuni cavalli preferiscono una superficie solida, mentre altri il terreno bagnato, cedevole.

Esaminare la forma attuale dei cavalli è generalmente considerata l’informazione più comune per le scommesse, ma è importante avere un paio di cose in mente sulla forma del cavallo.
Date un’occhiata al premio in denaro offerto e al tipo di razza sulla quale state scommettendo, quindi ponetevi le seguenti domande:
È una corsa di cavalli a handicap a tutti i livelli, o è una condizione di gara in cui tutti i cavalli sono più o meno nello stesso punto della loro carriera?
Che cosa ha dovuto fare un cavallo per accedere a questa gara?
Questi cavalli sono tutti in vendita?

Tutte le informazioni di questo mondo sono inutili, se non si sa come usarle. Il primo passo per comprendere la forma dei cavalli è quello di sapere cosa state cercando e per quale motivo.
Che cosa cercare
Modifiche di classe: assicuratevi di sapere quali cavalli si spostano di classe. Un cavallo può essere imbattuto, ma se le sue uniche vittorie sono contro sfidanti di basso livello in qualche ippodromo sperduto in mezzo al nulla, non potete davvero puntare molto su di lui per una vittoria al Derby di Epsom.
Controllate se il vostro cavallo ha vinto, a questo livello, precedentemente. Se non lo ha fatto, esaminate se le sue vittorie contro sfidanti minori sono state abbastanza prorompenti da accrescere di classe. Gli altri sfidanti, contro cui sta correndo, sono abituati a questo livello?
Distanza preferita: Alcuni cavalli vengono allevati e addestrati per correre a certe distanze. Alcuni cavalli hanno miglior resistenza nelle gare di lunga durata. Ci vuole una combinazione diversa di abilità e di tipo di cavallo, per vincere una gara con un cavallo di resistenza su uno sprint di cinque Furlong.
Controllate se il vostro cavallo ha vinto alla distanza o approssimativamente alla distanza. Un particolare che gli scommettitori svegli annotano, è il modo in cui l’allenatore ha addestrato i cavalli sulla distanza.
Pedigree: in genere entra in gioco a livelli più elevati di corse, ma il pedigree del cavallo può essere un fattore importante, piazzando le vostre puntate. Inoltre, dal momento che a due e tre anni di età non hanno molta esperienza in pista, gli scommettitori rivolgono l’attenzione verso le prestazioni dei loro padri.
Alcuni animali di alto profilo hanno stalloni per la monta, per avere figli provati a determinate distanze. Se il padre del vostro cavallo eccelleva nelle lunghe distanze e ha vinto gare a quel livello, è probabile che il vostro cavallo le preferisca, anche se non è sempre così.
Quando avete una solida conoscenza dei cavalli, delle razze e delle condizioni, siete pronti a dare un’occhiata alle quote e alle scommesse offerte.

Tipi di scommesse
Ci sono un gran numero di scommesse ippiche, inoltre i tipi di scommesse disponibili sui cavalli possono variare da regione a regione. Qui di seguito, alcuni dei più popolari tipi di scommesse in tutto il mondo.
Vincente: è la scommessa più comune (e facile) nelle corse di cavalli. Puntate il denaro sul cavallo che volete che vinca. Se il vostro cavallo è 8/1 e puntate € 5, allora riceverete € 45 di vincita.
Piazzato: una scommessa piazzato è una scommessa che pronostica che il vostro cavallo finisca tra i primi cavalli in gara. Il pagamento per i piazzati varia in base alla quantità di cavalli in corsa e troverete i particolari dai bookmakers o nel programma.
In genere, in una corsa di 5-7 cavalli, le scommesse su un cavallo piazzato pagano solo se il vostro cavallo termina sia primo, sia secondo. Il pagamento per questa scommessa è uguale, indipendentemente dalla posizione attuale finale del cavallo. In pratica, è lo stesso importo sul cavallo piazzato in seconda posizione, anche se avreste voluto la prima posizione.
Accoppiata: è una scommessa in cui puntate il vostro cavallo sia vincente sia piazzato. Una scommessa accoppiata è costituita semplicemente da due scommesse separate, unite in una sola per comodità.
Le scommesse accoppiata sono comuni per i pronostici su quote a lungo termine che potrebbero essere una sorpresa. Se il vostro cavallo è 8/1 e puntate 5 €, scommettete un totale di 10 € e potreste probabilmente vincere 60 €, mentre state cercando un pagamento di circa € 18 – € 20 se si piazza.
Ante post: è un tipo di scommessa con previsione a lungo termine su corse importanti. L’idea generale è che una scommessa su un cavallo ante post sarà spesso pagata con quote a lungo termine, a differenza di un cavallo in una corsa giornaliera.
Il rischio, nelle scommesse ante post, è che il cavallo non corra del tutto in gara. Non sono previsti rimborsi per le scommesse ante post; se il vostro cavallo non corre, la scommessa è persa.
A volte si può trovare un cavallo a 80/1 nel mercato ante post, visto che nessuno pensa che gareggerà in quella specifica corsa. Se è dichiarato idoneo e la sua quota di iscrizione è pagata, la sua quota potrebbe arrivare a 10/1. Puntando sulla scommessa ante post, avreste ancora la vostra scommessa bloccata a 80/1: alto rischio / alto rendimento.
Forecast / Tricast: questo tipo di scommessa può far guadagnare alcune vincite molto consistenti se piazzata bene. Il Forecast è una scommessa in cui si specificano due cavalli in prima e seconda posizione d’arrivo, in ordine specifico.
Un Tricast è simile a una scommessa Forecast, ma scegliete i primi tre classificati, in ordine specifico.
Mentre le quote vincenti sono moltiplicate per le quote piazzate dagli altri sfidanti, dandovi pagamenti imponenti, dovete attendere per garantirvi una vittoria.
Reverse Forecast: Una scommessa Reverse Forecast è una scommessa che copre i cavalli in entrambi i casi, nel senso che devono finire tra i primi due. Una Combination Tricast è una scommessa, in cui i tre sfidanti possono finire al primo, al secondo, al terzo posto in qualsiasi ordine.
Parlay: Una scommessa Parlay è conosciuta con una serie di diversi termini in base ai pronostici sul vostro biglietto e il numero di puntate.
La scommessa Parlay di base è una scommessa per cui selezionate i vincitori di due corse separate. Entrambi gli sfidanti devono vincere per assicurarvi una vincita.
Le quote vincenti saranno moltiplicate insieme, per avere il vostro pagamento totale. Per esempio, un Parlay 8/1 e un 4/1 con una puntata di 5 € avrebbe un pagamento di 225 €.
Mentre molti sport molto popolari sono oggetto di scommesse, le corse di cavalli sono uno dei pochi sport che esistono quasi esclusivamente per gli scommettitori. La varietà di scommesse permette agli scommettitori di fare, creare e combinare le scommesse per ottenere praticamente qualsiasi combinazione di quote desiderata.
Nonostante si possano acquisire vincite del valore di migliaia di volte la vostra puntata originale, più elevate sono le quote, tanto più difficile sarà la possibilità di essere pagati. I migliori scommettitori trovano l’equilibrio tra il valore e la ragionevole validità.
Se state cercando di piazzare alcune scommesse sui cavalli, soprattutto se siete alla ricerca di vincite delle dimensioni di un jackpot, indirizzatevi sulle scommesse tote.

Tags:

Category: guide

About the Author ()

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *